Currency
Language

Unclassified vintage Watches

Rolex 16528 with black dial, indices in bright, four written.

of Jewellery Bonanno

Rolex 16528 with black dial, indices in bright, four written.

Richiamiamo alcune notizie dal precedente articolo, per ricordarvi quanto lavoro si nasconde dietro alla realizzazione di questo orologio.

& Nbsp;

The house mother chose as a gauge (mechanism) to use the "Zenith 400 El Primero", with 36000 alternations and a frequency of 5 Hz, using a special-based disulphide dry lubricant Molybdenum applied by a vaporization process, which required specific equipment and a maintenance every two years. The basic caliber Zenith El Primero was then processed deeply, so much so that necessitarono 200 changes so that it could be compared to the quality standards of the brand.

The first, necessary, interventions were carried out to reduce the number of alternations (from 36000 to 28000) and decrease the frequency from 5 to 4 HZ. They mounted on the movement a larger rocker that oscillated at a lower frequency, common to all Rolex calibers of the moment, so as to simplify and improve the reliability of such movement.
The rocker Rolex has four races in glucydur with Breguet spiral and a Microstella regulation system. Lubricants used for 4030 were those traditional media, those changes allow Rolex to recommend a review every four years, once almost twice the original size.

The 4030 Daytona movements mounted on the first serial ref.16520 series R / 3/8 had an numbering between 10000 and 20000 (numbering random which also takes account of the next serial L). The first nuts (to perform speed measurements) were 200.
Uno dei progettisti di questo orologio, recandosi spesso a Parigi con un treno ad alta velocità, passava il tempo divertendosi a misurare la velocità con il suo Daytona 16520 (uno dei prototipi che, in quanto tale, non aveva il seriale e montava quadranti di prova). Il treno viaggiava a molto di più di 200km/h, quindi si rese conto che per il mondo moderno un misuratore con scala a 200 era insufficiente e propose di ridisegnare la scala con un limite più alto (400 uph. La prima venne realizzata con intermedio a 225).

Caratteristica di questo orologio, è il suo quadrante nero con indici in brillanti e quattro scritte, che si pensa sia stato prodotto in circa 5 unità, ed ha quindi un grande valore collezionistico.

Siamo alle origini, i primi orologi prodotti subirono diversi cambiamenti fino ad arrivare alla versione definitiva, che poi vedrà nel tempo solo piccole differenze.

Faccio una riflessione che spero possa essere di auspicio e vi dia la possibilità di scegliere al meglio.
Oggi un quadrante in porcellana per questo tipo di orologi prodotto in circa 200 esemplari ha un valore molto importante: perché, dunque, un quadrante prodotto in circa 5 esemplari non dovrebbe veder riconosciuto il suo merito?
Forse possiamo dire che per la tipologia di questo quadrante 4 scritte nero brillanti, stiamo ancora tutti cercando di capire il vero valore dell’oggetto. Questo meraviglioso orologio ad oggi viene venduto a cifre sempre importanti, ma forse non meritevoli.

Come già descritto precedentemente, il mondo del collezionismo di questi oggetti, ancora neonato rispetto alle opere d’arte, va oltre l’utilizzo del bene ed è probabilmente uno dei migliori modi per investire.

Grazie a questo mondo che per primo ci da la possibilità di stare insieme e condividere questa meravigliosa passione, riportando ai posteri la storia che apprendiamo e ne siamo custodi.

Fabio Michetti Article

Iscriviti alla newsletter

I authorize the use of my personal data under the Regulation n.2016 ue / 679 - GDPR, soon also specific consent to the processing of personal data for the purposes advertising / promotional as in paragraph 2.2 of 'Privacy Policy

Open