LE STAR INVESTONO NELL’OROLOGERIA DI LUSSO

 

Negli ultimi anni, l’orologeria di lusso ha attirato l’attenzione di celebrità e personaggi famosi in tutto il mondo. Dagli sportivi alle icone della musica, dai politici ai grandi manager, sempre più personaggi del jet-set decidono di investire nel mondo delle lancette, facendo dei loro polsi veri e propri tesori, ma non solo. 

Da una parte, infatti, c’è chi acquista dei segnatempo di grande importanza e valore, dall’altra chi invece investe direttamente su chi il mercato “lo crea” – società di vendita online o addirittura atelier di produzione – evidenziando un’indiscutibile attenzione verso l’intero settore. Quest’ultimo, storicamente, ha sempre ben ripagato le attenzioni di chi gli ha dato fiducia, evidenziando delle quotazioni (per i pezzi più importanti e rari) in continua crescita. Uno dei più recenti investitori del settore è il famoso calciatore Cristiano Ronaldo.

Il fuoriclasse portoghese, oltre ad avere un gusto impeccabile per lo stile e la moda, ha recentemente acquistato tramite CR7 SA, una quota significativa della piattaforma di vendita online Chrono24. Questa mossa strategica dimostra come Ronaldo abbia riconosciuto l’opportunità di crescita nel mercato degli orologi e il suo desiderio di essere coinvolto in prima persona nel settore Cristiano Ronaldo si unisce ai precedenti investitori di Chrono24, tra cui la società di investimento familiare di Bernard Arnault, Aglaé Ventures, General Atlantic, Insight Partners e Sprints Capital, che insieme hanno guidato il round di finanziamento di serie C di Chrono24 del valore di 118 milioni di dollari (100 milioni di euro) ad agosto 2021, consolidando la piattaforma con una valutazione attuale superiore al miliardo di dollari. «Essendo un collezionista di orologi di lunga data e utente abituale di Chrono24 – ha commentato Cristiano Ronaldo stesso – è per me un piacere associarmi all’azienda. Chrono24 unisce milioni di appassionati di orologi di tutto il mondo. Conosco bene questo senso di unione globale e sono entusiasta di farne parte».

 

Tim Stracke, CEO di Chrono24

Da parte sua il CEO di Chrono24, Tim Stracke ha commentato: «Nel panorama internazionale nessuno esprime la sua passione per gli orologi di lusso come Cristiano. La sua posizione tra i più grandi atleti della storia è più che consolidata e come investitore dimostra una raffinata conoscenza del lusso e della tecnologia ad alti livelli. Aggiunto alla sua genuina ed evidente passione per il collezionismo di orologi, questo lo rende il partner ideale per espandere ulteriormente la nostra azienda e scrivere il prossimo capitolo della storia di Chrono24». Da ricordare che sin dalla sua fondazione nel 2003, Chrono24 è pioniere nel mondo delle piattaforme di compravendita online. Con il suo spirito innovatore, ha cambiato profondamente il modo in cui le persone acquistano segnatempo di lusso, garantendo accessibilità, trasparenza e connessione ad appassionati di tutto il mondo. Recentemente il “sistema Chrono24” ha subito più di qualche scossone, specie per quanto riguarda la fiducia da parte dei mercanti mondiali più importanti, che si sentono penalizzati all’interno di una piattaforma che globalizza e semplifica eccessivamente l’offerta. L’arrivo di Ronaldo potrebbe essere utile per cercare nuovi consensi e compratori.

Jay-Z indossa un Patek Philippe Nautilus rif. 3800 In Oro 18 Carati con Diamanti

Ma Ronaldo non è l’unico personaggio famoso ad avere una passione per gli orologi di lusso. Jay-Z, uno dei rapper più influenti del nostro tempo, è noto per la sua collezione di orologi esclusivi. Non solo sfoggia modelli di marchi prestigiosi come Rolex, Audemars Piguet e Patek Philippe, ma crede fortemente nell’investimento sui pezzi unici, le serie speciali e tutto quello che partendo da un valore altissimo già nel solo acquisto dal concessionario, possa nel futuro garantire una redditività importante.

James LeBron James indossa un Patek Philippe Tiffany-Blu 5711

Chi sta raggiungendo risultati economici importanti è WatchBox, società, specializzata nella compravendita di orologi pre-owned. Per questa realtà il 2022 ha portato vendite oltre i 400 milioni di dollari con un aumento del 33% rispetto all’anno precedente. Dalla sua fondazione nel 2017, WatchBox ha raccolto finanziamenti per oltre 250 milioni di dollari: ben 165 milioni sono arrivati grazie agli investimenti della leggenda del basket Michael Jordan insieme a una serie di altri atleti professionisti. Il flusso di fondi ha portato la valutazione della società a circa 1 miliardo di dollari, rendendola pronta per una potenziale IPO: in pratica per entrare sul mercato azionario.

 

50 Cent indossa un Audemars Piguet Royal Oak Iced

Con i suoi nuovi investitori e finanziamenti, WatchBox ha fatto alcune mosse strategiche verso la crescita svelando ad esempio il progetto per una grande Collectors Lounge al quarto piano del famoso Fuller Building a Midtown Manhattan. Dopo l’apertura del flagship di New York City, il marchio ha definito ulteriori piani per espandere la propria presenza nei principali mercati statunitensi, come Miami, Los Angeles e Boca Raton, nonché aumentare la propria presenza in Cina. Inoltre ha effettuato due assunzioni chiave, nominando Diane James direttore dei marchi strategici e Jack Forster direttore editoriale globale.

Come se tutto questo non bastasse, WatchBox ha raddoppiato il suo investimento sui marchi indipendenti, in particola modo FP Journe, De Bethune e MB&F: attenzione, i produttori indipendenti rappresentano circa il 33% delle vendite di WatchBox rispetto a Rolex, Patek Philippe e Audemars, che rappresentano circa il 50%.

Silvester Stallone con il Richard Mille RM 032 che indossava in The Expendables 3

Un altro nome di spicco nel mondo delle celebrità che non si stanca di dimostrare la sua passione per gli orologi è Sylvester Stallone. L’attore di fama mondiale, noto per il suo ruolo iconico come Rocky Balboa, è anche un appassionato collezionista di orologi di lusso. Stallone ha spesso collaborato con marchi come Panerai, creando edizioni limitate e personalizzate dei loro modelli. La sua passione per gli orologi lo ha portato anche a fare investimenti nel settore, da Richard Mille a Jacob & Co., da Rolex a Patek Philippe, dimostrando la sua fiducia nel valore e nell’appeal duraturo di questi preziosi “accessori”.

Mark Wahlberg indossa un Rolex Submariner

Altro personaggio del cinema rapito dal mondo delle lancette è Mark Wahlberg noto per la sua carriera di successo come attore e produttore cinematografico (The Departed, Shooter, The Fighter, Boogie Nights…), è un uomo che “indossa molti cappelli.” Ma c’è un aspetto di Wahlberg che va oltre i riflettori di Hollywood: la sua passione per gli orologi di lusso. Dietro il volto affascinante e la personalità carismatica, Wahlberg è un collezionista accanito di Haute Horlogerie: la sua collezione personale è un vero tesoro, composta da pezzi rari e pregiati che rappresentano alcune delle marche più prestigiose al mondo, Rolex, Patek Philippe, Audemars Piguet e molto altro ancora.

Mark Wahlberg

La scelta di queste celebrità di investire nel settore dell’orologeria di lusso non sorprende. Gli orologi rappresentano da decenni molto più di un semplice strumento per misurare il tempo. Sono veri e propri simboli di status, raffinatezza ed eleganza. Ogni orologio di lusso racconta una storia di artigianato, precisione e un’estetica raffinata. Non è quindi una sorpresa che le star siano attratte da questo mondo, desiderose di possedere e collezionare pezzi unici che rappresentano un’opera d’arte da indossare al polso.

In definitiva, quando celebrità e personaggi illustri entrano nel settore dell’Alta Orologeria, non lo fanno per una semplice soddisfazione edonistica. Non si tratta solo di un hobby costoso, ma di un mercato che offre opportunità di investimento e crescita. Di converso, da parte loro le celebrità, con la loro influenza e il loro stile di vita esclusivo, contribuiscono ad alimentare il desiderio di possedere un orologio di lusso e a stimolare l’interesse di nuovi appassionati, che negli ultimi anni è comunque aumentato in maniera esponenziale. Non ci resta che vedere cosa ci riserverà il futuro, anche se un marcato così stabilmente in crescita come quello dei segnatempo, difficilmente tradirà le sue promesse.

 

Valutiamo e compriamo il tuo orologio

Il più esclusivo catalogo di orologi vintage

Visita Ora

La boutique di Roma

Via della Croce, 13