Valuta
Lingua

by Transposh - plugin di traduzione per wordpress

Rolex 5512 cornino

di Gioielleria Bonanno

Rolex 5512 cornino

Ci troviamo a parlare del Rolex 5512, un modello che rappresenta al meglio il marchio pentastellato.

Sin dalle origini la Rolex ha investito molto sull’impermeabilità dei propri orologi, assicurando agli acquirenti prodotti di estrema affidabilità.
Il modello di cui trattiamo è piuttosto raro, e lo dimostra il fatto stesso che sia stato costruito tra il 1960 e il 1963, periodo in cui la produzione Rolex si aggirava tra le 100.000 e le 150.000 unità annue.

Il nuovo modello prende il posto delle precedenti ref. impermeabili fino a 200 m/660ft, e si presenta profondamente rinnovato rispetto ai predecessori.
Vengono introdotte ad esempio le spallette a protezione della corona di carica, la quale è già di per sé inedita: non più la Brevet da 8mm, ma la nuova Twinlock dal diametro di 7 mm.

Il movimento che anima questa referenza è il calibro 1530, la cassa misura circa 41 mm, e la ghiera è di nuova concezione, con una zigrinatura più pronunciata rispetto al passato ed un inserto graduato ai primi 15 minuti.
Facciamo notare, infine, l’assenza della scritta “cronometro” sul quadrante ed il vetro bombato, chiamato bombe o “cupolone”. Quest’ultimo, essendo concavo resisteva meglio alle altre pressioni cui un Submariner veniva sottoposto nei test d’impermeabilità.

Parlando del quadrante, possiamo dire che viene qui rappresentato quanto di più bello e raro il marchio pentastellato sia in grado di offrire. Una grafica gilt (oro) e una minuteria chiusa (linea che unisce tutti gli indici dei minuti), completano questo meraviglioso segnatempo.

Alleghiamo la foto dell’orologio e, com’è nostro solito, illustriamo con un grafico l’andamento del valore nei vari anni, riportando il costo che l’oggetto aveva all’origine ed il prezzo attuale, e facendo notare quanto negli anni si sia rivalutato.
Un modello standard dell’orologio in questione, con un costo di circa 100.000 Lire negli anni di produzione, corrispondenti al potere di acquisto odierno di €1330,00, ad oggi ha raggiunto un valore di € 40.000,00, cifra circa 30 volte superiore rispetto a quella iniziale.

Articolo di Fabio Michetti

Iscriviti alla newsletter

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13, decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196